Domenica, 07 Febbraio 2016 21:06

Cometa P/2010 V1 (Ikeya-Murakami)

Scritto da  Paolo Bacci
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

La cometa P/2010 V1 (Ikeya-Murakami) da spettacolo a 42 giorni dal suo passaggio al perielio ( il 17 Marzo 2016) mostrando i sui 4, anzi 5, frammenti recentemente individuati.

La cometa scoperta visualmente nel nel novembre del 2010 indipendentemente da due astrofili giapponesi: Mr. Kaoru Ikeya and Dr. Shigeki Murakami, aveva una luminosità di 8-9 magnitudini.

Al fine di comprendere la inusuale luminosità è stata oggetto di studio da parte di un team di professionisti guidato da Masateru Ishiguro, David Jewitt et all (Outbursting Comet P/2010 V1 (Ikeya–Murakami): A Miniature Comet Holmes).

Il 31 dicembre 2015 viene riportata la scoperta di una nuova cometa P/2015 Y2, la cui orbita successivamente viene ricondotta ed associata alla cometa P/2012 V1.

Con CBET 4230 annuncia che con osservazioni effettuate con il telescopio 3.6-m Canada-France-Hawaii, hanno permesso di individuare un frammento della cometa, annunciato dagli astronomi Micheli e Wainscoat.

Successivamente, il 10 gennaio 2016 nella CBET 4235, si riportano ulteriori l'osservazione del frammento B della cometa..

Il 2 febbraio 2016 esce la CBET 4250, nella quale si annunciano nuovi frammenti delle cometa: a,b,c,d.

P 2010 V1Ikeya-Murakami

 

Finalmente le condizioni meteorologiche permettono di osservare la cometa P/2010 V1 dall'Osservatorio di San Marcello Pistoiese (code MPC 104), la notte del 4 febbraio 2016, vengono ottenute le prime immagini dei frammenti della cometa A,B,C,D.

La notte del 5 febbraio l'osservatorio (code mpc 586) Pic du Midi utilizzando un telescopio da 1.0-m F/11 ottengono un immagine nella quale si vede in modo “evidente” il nuovo frammento F con una luminosità di 22.8 mag. !!

P 2010 V1Ikeya-Murakami

Sara indubbiamente interessante seguire questa cometa per monitorare l'evolversi.

Di seguito animazione della cometa P/2010 V1 ed i suoi frammenti ottenuta dall'osservatorio di San Marcello Pistoiese

P2010V1 20160204 b

Paolo Bacci www.gamp-pt.net

Letto 1034 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
TOP