Bando Astroiniziative

Dal 2020 l’Unione Astrofili Italiani (UAI) ha istituito il bando Astroiniziative riservato alle Delegazioni per la concessione di un finanziamento a fondo perduto – dell’entità di 1.000 euro – per la realizzazione di progetti legati all’astronomia. 

Il bando intende incoraggiare e sostenere le iniziative progettuali delle Delegazioni dell’UAI in ambito divulgativo e didattico, eventualmente anche incentrate su attività di ricerca amatoriale, al fine – da un lato – di diffondere l’astronomia e la scienza nella società e – dall’altro – di sostenere e incoraggiare la creatività e la progettualità delle delegazioni.

 

TEMA DELL’EDIZIONE 2022: RECUPERIAMO IL CIELO PERDUTO

La visione del cielo e dei suoi fenomeni, il tempo da loro scandito, sono elementi ancestrali della cultura umana; la cadenza delle nostre attività quotidiane è stata per millenni regolata sui ritmi del Sole, della Luna e degli astri. La crescente illuminazione del cielo notturno degli ultimi decenni ha in gran parte cancellato la visione del cielo notturno, e quindi anche la familiarità con la danza degli astri, dalla esperienza delle nuove generazioni, soprattutto nelle grandi città. L’innovazione dei led ha accelerato il fenomeno abbassando di molto il costo dell’illuminazione.

La UAI ha deciso di dedicare il 2022 a questo tema nell’anno della ripartenza dopo la pandemia, una ripartenza improntata allo spirito della “transizione ecologica”, per diffondere la sensibilità sul tema dell’inquinamento luminoso e per invitare tutti all’azione, a partire dagli astrofili. Difendere il panorama del cielo notturno non vuol dire “illuminare di meno”, ma “illuminare meglio”, con conseguente risparmio economico e – cosa ancor più importante – vuol dire preservare un aspetto culturale essenziale della natura umana per le prossime generazioni, per i nostri bambini che cresciamo con tanta cura. Attiviamoci quindi tutti, cittadini e astrofili, sulla base delle leggi regionali esistenti e del supporto degli osservatori astronomici, per spingere a un uso più razionale ed efficiente della illuminazione artificiale.

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Le proposte attinenti al tema del bando dovranno essere inviate ad amministrazione@uai.it entro il 20 febbraio 2022 e contenere informazioni dettagliate su scopo, obiettivi, attività – da svolgere nel periodo dal 1 giugno 2022 al 30 aprile 2023 – modalità di svolgimento, piano di comunicazione, partecipazione prevista, impatti sulla comunità, come indicato nel regolamento del bando ⇒ UAI-BandoAstroiniziative.

Per eventuali domande scrivere ad amministrazione@uai.it

A giudicare le proposte sarà una Commissione formata da membri del Consiglio Nazionale e/o da altri soci identificati dal Consiglio Nazionale, e al massimo da un membro per Delegazione. L’esito della selezione sarà reso noto in occasione del Congresso Nazionale di maggio, mentre i risultati dell’iniziativa saranno comunicati dalla Delegazione aggiudicataria del bando in occasione del Congresso nazionale UAI del 2023.

 

ELENCO VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI  DEL BANDO

Vincitore del bando “Astroiniziative” 2021: Gruppo Astrofili Lariani, con la proposta “Il cielo di giorno, rectius astronomia di giorno”.