Tecnica

In principio erano i tubi ottici, gli oculari e le montature; seguirono i filtri, le macchine fotografiche con adattatori, le pellicole. E poi il digitale: CCD, autoguida, ruota portafiltri, software, postprocessing, controllo remoto…

La strumentazione oggi a disposizione di un astrofilo, soprattutto per chi si cimenta con l’astrofotografia, può essere molto complessa, con novità introdote sul mercato a ritmo sempre più serrato. Grazie a questa continua innovazione gli astrofili riescono ad ottenere risultati impensabili fino a 20 anni fa. D’altro canto, in qusta crescente complessità, avere una guida dai più esperti, o semplicemente condividere esperienze, è sempre più utile per la comunità di astrofili.

L’Unione Astrofili Italiani, in questa sezione dedicata sia alla strumentazione che alla tecnica, intende facilitare questo scambio sia tra astrofili che con i principali fornitori sul mercato, in modo da valorizzazione le esperienze individuali, facilitare la crescità della comunità e diffondere rapidamente le novità tecnologiche e metodologiche.

 


Coordinatore: Claudio Lopresti 

e-mail: tecnica@uai.it

sito web astrofotografia: https://www.uai.it/astrofotografia/

Nell’ambito della Commissione Tecnica, sono state attivate le seguenti Sezioni nazionali:

Sezione Nazionale Missione Responsabile
Telescopi -> promuovere l’approfondimento tecnico e la diffusione di buone pratiche applicative nel settore della strumentazione ottica, delle montature e dei relativi accessori

-> collaborare con la Commissione Outreach per le attività di promozione dell’attività astrofila e supporto ai neofiti

Plinio Camaiti

telescopi@uai.it

Software e remotizzazione -> – promuovere l’approfondimento tecnico e la diffusione di buone pratiche applicative nel settore dei software astronomici, delle interfacce di controllo e della remotizzazione e robotizzazione degli strumenti astronomici Nicola Montecchiari

software@uai.it

Astrofotografia

>Sito web dedicato

-> promuovere l’astrofotografia sia sotto il profilo tecnico-applicativo che puramente ludico-estetico

-> sviluppare e gestire una community dedicata e fornire un servizio di supporto e assistenza dedicato

Vista la diversificazione del settore, sono state individuate quattro sotto-aree più una funzione di comunicazione, ciascuna coordinata da un referente.

Profondo Cielo: Aldo Zanetti

Planetaria: Gabriele D’Orazio

Paesaggistica: Marcella Pace, Dario Giannobile (Pictores Coeli)

Per ricerca: Mauro Facchini

Inquinamento Luminoso

>Sito web dedicato

-> presidiare gli aggiornamenti normativi e promuovere l’approfondimento tecnico e la diffusione di buone pratiche applicative

-> promuovere azioni di sensibilizzazione pubblica e incentivare l’attività di monitoraggio e segnalazione di impianti non a norma sul territorio, attraverso le Delegazioni

Mario Di Sora

inqlum@uai.it

Astronautica

> astronautica 

-> promuovere la conoscenza, l’approfondimento e la divulgazione tecnica nel settore dell’astronautica, in collaborazione con enti istituzionali ed altre associazioni di settore Alberto Villa

astronautica@uai.it

Quadranti Solari

> Sito web dedicato

 

-> promuovere l’approfondimento tecnico-culturale e la diffusione di buone pratiche applicative nel settore della gnomonica e realizzazione di quadranti solari Giuseppe De Donà

quadrantisolari@uai.it