Speciale eclisse di Sole del 20 marzo: come e dove osservarla

16 Marzo 2015 / Commenti disabilitati su Speciale eclisse di Sole del 20 marzo: come e dove osservarla

Astro News News Uai News

 

La mattina del 20 Marzo si verificherà l’unica eclissi totale di Sole del 2015.

Caratteristiche dell’eclisse

L’eclisse è osservabile in Islanda, Europa, Africa settentrionale, Asia settentrionale. La fascia in cui l’eclisse sarà totale interesserà l’Atlantico settentrionale, le Isole Faeroer e le Isole Svalbard. In Italia l’eclisse sarà parziale.

Nella mappa sottostante sono riportate le regioni interessate dal fenomeno con il percorso della fascia di totalità e gli orari dei contatti espressi in Tempo Universale.

Mappa eclissi totale di Sole del 20 marzo 2015

 

Cosa è possibile osservare dall’Italia

La parte di Sole eclissata aumenterà da Sud a Nord; la magnitudine oscillerà tra un valore minimo di 0,541 per un osservatore di Palermo e un valore massimo di 0,713 per chi osserverà da Milano.
Con il termine magnitudine, si intende la frazione del diametro del disco solare coperta dal disco lunare durante la fase centrale dell’eclisse.  Più questo numero è grande, maggiore è la parte di disco solare oscurata dal disco lunare.

Nella tabella seguente vengono riportati, per tre località italiane a diverse latitudini, gli orari di inizio, fase centrale e fine dell’eclisse, nonchè le rispettive altezze del Sole sull’orizzonte e la magnitudine durante il massimo. Gli orari sono espressi in ora locale italiana.

Eclisse Parziale di Sole del 20 marzo 2015
Località Inizio eclisse altezza Massimo altezza Magnitudine Fine eclisse altezza
Milano 09 h 24 m 12 s 29° 10 h 32 m 09 s 37° 0,713 11 h 44 m 02 s 43°
Roma 9 h 23 m 43 s 32° 10 h 31 m 13 s 42° 0,622 11 h 42 m 35 s 47°
Palermo 9 h 20 m 50 s 35° 10 h 26 m 39 s 44° 0,541 11 h 26 m 38 s 51°

 

Come osservare il fenomeno

Nella pagina dedicata del sito divulgazione della UAI è possibile trovare tutte le informazioni per l’osservazione dell’evento sia ad occhio nudo che con l’ausilio di strumentazione ottica.

L’elenco completo degli orari per tutte le provincie italiane è disponibile sul sito di Giuseppe Petricca in questa pagina.

Per ulteriori informazioni sull’eclisse del 20 marzo potete consultare la pagina curata da Fred Espenak del sito della NASA: http://eclipse.gsfc.nasa.gov/solar.html

All’interno dello stesso sito di Espenak è possibile trovare maggiori dettagli:

http://www.eclipsewise.com/oh/ec2015.html#SE2015Mar20T

http://www.eclipsewise.com/solar/SEprime/2001-2100/SE2015Mar20Tprime.html

—————————————————————————–

–> PRECAUZIONI DA ADOTTARE PER L’OSSERVAZIONE

NON USARE BINOCOLI E TELESCOPI SENZA OPPORTUNI FILTRI – IL SOLE PUO’ ESSERE PERICOLOSO PER GLI OCCHI

————————————————————–

Dove osservarla

Nel nostro paese molte associazioni astrofile hanno organizzato osservazioni pubbliche gratuite sia nelle piazze che negli Osservatori delle principali città italiane.

All’interno del sito reteastrofili.it si può consultare l’elenco completo dei luoghi dove le associazioni astrofile hanno organizzato dei punti d’osservazioni aperti al pubblico. Per ottenere l’elenco completo è necessario cliccare su tasto “DETTAGLIO MAPPA” posizionato in alto a sinistra.

Riportiamo di seguito l’elenco delle principali località che ospiteranno osservazioni pubbliche dell’evento: Beinette (AL)La Spezia, Piombino, Bisuschio (VA), RomaMairago (LO)Frasso Sabino (RI), Vigevano, Foligno, Gatteo (FC), Siracusa, Cento (FE), Genova, SienaSan Casciano in Val di Pesa (FI)Perinaldo (IM)BolognaBariConflenti (RC), Altamura (BA), Acquaviva delle Fonti, Civitanova Marche, Lucera, Grottaminarda (AV), Farra d’Isonzo (GO), Triggiano (BA), Taio (TN).