Insegnare con lo Spazio, a luglio parte il corso dell’ESA per i docenti

9 Marzo 2021 / Commenti disabilitati su Insegnare con lo Spazio, a luglio parte il corso dell’ESA per i docenti

Vi segnaliamo

Gli esperti dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) si siedono in cattedra – virtuale – per insegnare ai docenti di materie scientifiche come spiegare temi astronomici ai giovani e come progettare attività didattiche stimolanti e interattive usando lo Spazio. Il corso online di formazione dell’ESA, intitolato “Teach with space”, si terrà dal 6 all’8 luglio 2021 ed è aperto ai docenti di discipline STEM (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica) della scuola primaria e secondaria. Per partecipare al corso occorre prenotarsi compilando l’apposito modulo online disponibile sul sito  dell’ESA (link). Le candidature, valutate in ordine di arrivo, si chiudono il 15 giugno.

Gli esperti dell’ESA porteranno lo Spazio nelle classi virtuali dei docenti, avendo cura di illustrare le metodologie e gli strumenti più efficaci per trasformare una lezione di astronomia in un’esperienza di studio entusiasmante e in grado di interconnettere le varie discipline scientifiche. Il corso includerà anche conferenze tenute da esperti spaziali di alto livello e un tour virtuale del Centro europeo per la ricerca e la tecnologia spaziale (ESTEC), principale centro di ricerca e sviluppo dell’Agenzia Spaziale Europea per i veicoli spaziali, situato a Noordwijk nei Paesi Bassi. I partecipanti avranno anche l’opportunità di interagire e fare rete con i loro colleghi e con esperti di tutta Europa.

Nel corso dei tre giorni, i partecipanti esploreranno lo spazio da tre aree – tecnologia, esplorazione spaziale e scienze della Terra – e impareranno come queste possono essere integrate in classe per insegnare argomenti curriculari. Gli esperti dell’ESA mostreranno la Terra dall’alto e come i satelliti per l’osservazione della Terra dell’ESA stanno monitorando il nostro pianeta. Ma non solo. I partecipanti potranno conoscere anche gli esopianeti e la progettazione 3D, scoprire come costruire una mano bionica e come produrre carburante per missili dall’acqua, e seguire tante altre attività straordinarie.

Le lezioni del corso, rigorosamente dal vivo, saranno registrate e poi pubblicate sul sito dell’ESA. Le lezioni saranno tenute in lingua inglese, quindi è fondamentale avere una buona conoscenza della lingua per poter seguire proficuamente il corso. Non ci sono costi da sostenere per l’accesso alle lezioni. Il modulo online di registrazione, da compilare entro il 15 giugno 2021, e il programma dettagliato del corso sono disponibili al seguente link:  ⇒ https://www.esa.int/Education/Teachers_Corner/Apply_now_to_the_ESA_Teach_with_Space_Online_Conference

Crediti foto: ESA – Agenzia Spaziale Europea