Online il manuale sul Sole a cura degli esperti dell’UAI

1 Giugno 2020 / Commenti disabilitati su Online il manuale sul Sole a cura degli esperti dell’UAI

UAI-Ricerca

Sul sito dell’Unione Astrofili Italiani (UAI) sarà disponibile per consultazione il manuale pratico sull’osservazione solare realizzato dalla Sezione di Ricerca sul Sole dell’UAI. Attualmente è possibile la consultazione dei primi capitoli che gradualmente e rapidamente saranno integrati da quelli mancanti. Il volume, di grande valore scientifico, è frutto di oltre 30 anni di attività osservativa e raccoglie informazioni molto utili e dettagliate per gli astrofili interessati a studiare e a osservare la nostra affascinante stella.

Gli autori del volume sono gli esperti Francesco Decorso e Roberto Battaiola. Hanno collaborato alla stesura del testo Giorgio Bressan, Renato Pellegrini e Gino Tarroni. La revisione dell’opera, l’organizzazione dei contenuti e la pubblicazione sul sito sono invece a cura di Luciano Piovan e Fabio Fedele. Il sito UAI ospiterà la versione digitale integrale del libro, divisa in fascicoli tematici. Presto verrà prodotta anche la versione cartacea, equivalente a quella digitale nei contenuti.

“La prima parte del manuale tratterà argomentazioni relative all’uso della strumentazione necessaria per l’osservazione solare”, spiegano gli autori dell’opera. “La parte centrale del volume è invece dedicata alla compilazione pratica di una scheda solare. Infine, l’ultima parte di questo testo, riassume per intero trenta anni di attività osservativa, con una generale riduzione dei dati, sotto forma di tabelle, grafici e disegni, che rappresentano l’andamento evolutivo fotosferico avvenuto sul Sole, anche per ciò che riguarda il valore R del numero di Wolf, nonché l’evoluzione morfologica dei gruppi e delle macchie più importanti, transitati nel corso degli ultimi cicli undecennali del Sole”, visibili anche sulle pagine degli aggiornamenti annuali dell’attività solare della sezione.

Ambizioso l’obiettivo degli autori. “Speriamo che quest’opera, prodotta dopo molti anni di osservazioni del Sole, possa aiutarci a realizzare quanto ci siamo proposti: far aumentare il numero degli astrofili amanti dell’osservazione solare”.

Il volume è disponibile al link: https://sole.uai.it/guide/manuale/

Report di G. Artusi della RA 10069s del 2002

 

Longitudine dei gruppi nel 2014 nell’emisfero Sud