Campagna osservativa lunare promossa dal PNdR Luna UAI in occasione del 50° anniversario della missione Apollo 11

5 Luglio 2019 / Commenti disabilitati su Campagna osservativa lunare promossa dal PNdR Luna UAI in occasione del 50° anniversario della missione Apollo 11

UAI-Ricerca

 In occasione del 50° anniversario del primo sbarco umano sulla Luna della missione Apollo 11 lanciata dalla NASA il 16 Luglio 1969, il Programma Nazionale di Ricerca Luna UAI ha promosso una campagna osservativa della Luna nella sera di Lunedì 8 Luglio 2019.

La scelta della data è stata determinata in base al calcolo delle condizioni di illuminazione solare della zona del Mare Tranquillitatis dove allunarono i primi astronauti, che saranno nella sera dell’8 Luglio pressoché identiche a quelle esistenti nella notte del 21 Luglio 1969, data del primo sbarco umano sulla Luna.

L’equipaggio dell’Apollo 11, da sinistra Neil Armostrong Comandante di missione,
Michael Collins pilota del modulo di comando e servizio CSM e Edwin Aldrin pilota del modulo lunare LEM (fonte NASA)

La zona lunare da riprendere sarà quella del Mare Tranquillitatis (Mare della Tranquillità) dove Armstrong e Aldrin hanno posato per la prima volta il piede sulla superficie lunare, quindi saranno preferibili immagini lunari a quanto più alto ingrandimento possibile della zona.

Saranno però anche ben gradite immagini lunari a tutto campo, che potrebbero servire per mostrare di come era visibile la Luna proprio nella notte del 21 Luglio 1969.

Immagine della zona dello sbarco dell’Apollo 11 ripresa da Bruno Cantarella da Melazzo (AL)

Sono visibili anche i tre crateri lunari dedicati ai tre astronauti della prima missione sul suolo lunare.

Durante la serata proposta la Luna sarà quasi nella fase di Primo Quarto, quindi nelle migliori condizioni per l’osservazione, e per quanto riguarda la finestra osservativa sarà ben ampia perchè il nostro satellite potrà essere osservato partendo dal crepuscolo della sera dell’8 Luglio e fino al tramonto della Luna all’orizzonte Ovest che avverrà alle 00:53 ora italiana del 9 Luglio, quindi saranno a disposizione diverse ore per l’osservazione.

Per maggiori informazioni sulle effemeridi lunari è possibile visitare il sito web del PNdR Luna al seguente link:

http://luna.uai.it/index.php/Effemeridi_del_mese .

Gli osservatori lunari che riprenderanno immagini della Luna per questa occasione commemorativa, potranno inviare i loro lavori all’indirizzo del PNdR Luna:

luna@uai.it

mentre per gli interessati che vorranno partecipare come membri ai lavori del PNdR Luna, seguire le indicazioni presenti nella home page del sito web:

http://luna.uai.it/index.php/Pagina_principale .

Antonio Mercatali

Responsabile PNdR Luna UAI