Parte la campagna di astrofotografia “Una cometa tra le stelle d’inverno”

30 Dicembre 2022 / Commenti disabilitati su Parte la campagna di astrofotografia “Una cometa tra le stelle d’inverno”

UAI-Divulgazione

EduINAF (Istituto Nazionale di Astrofisica), con la collaborazione dell’Unione Astrofili Italiani (UAI), lancia la campagna di astrofotografia “Una cometa tra le stelle d’inverno”, in previsione della diretta web del 30 gennaio dedicata alla cometa C/2022 E3 (ZTF).

Tutti gli astrofili sono invitati a individuare nel cielo e a fotografare la cometa C/2022 E3 (ZTF) e a inviare le proprie immagini tramite il gruppo flickr dedicato all’iniziativa. La cometa – come spiega l’esperto dell’UAI Adriano Valvasori nella rubrica online “Il cielo del mese” (link) – raggiungerà il suo perielio il 12 gennaio 2023, a una distanza di 1,11 UA (166 milioni di km). Il massimo avvicinamento alla Terra avverrà invece il 1 febbraio 2023, a una distanza di 0,28 UA (42 milioni di km).

Dalla sua scoperta, avvenuta il 2 marzo 2022, la cometa ha incrementato notevolmente la sua luminosità e si trova a transitare nella costellazione della Corona Boreale prima dell’alba. Dal 17 gennaio al 5 febbraio la declinazione sarà talmente elevata che la cometa diventerà circumpolare e visibile, pertanto, in cielo durante tutta la notte. Come indica l’esperto Adriano Valvasori, si può iniziare a osservare la cometa con un binocolo sotto cieli scuri. A partire dal 24 gennaio la cometa potrebbe essere visibile a occhio nudo.

Anche le scuole sono invitate a partecipare alla campagna “Una cometa tra le stelle d’inverno”. Tutti gli studenti sono invitati a disegnare la cometa in classe, consultando i materiali didattici messi a disposizione da EduINAF, e a inviare i disegni, le foto o i video delle proprie creazioni. Le immagini più belle saranno proiettate durante la diretta web del 30 gennaio dedicata alla cometa e alle stelle d’inverno.

 

⇒Per maggiori informazioni consultare il seguente link: https://edu.inaf.it/news/premi-e-concorsi/campagna-astrofoto-cometa-c2022-e3-ztf/

In foto la cometa C/2022 E3 (ZTF) ripresa dall’Osservatorio di Asiago. Crediti: Andrea Reguitti (Univ. Padova)