18 maggio 2021: Franco Battiato ha raggiunto la sua stella

21 Maggio 2021 / Commenti disabilitati su 18 maggio 2021: Franco Battiato ha raggiunto la sua stella

Astrocultura

… come desiderava e aveva previsto in una delle sue più belle opere musicali.

Mi farò strada tra cento miliardi di stelle
la mia anima le attraverserà
e su una di esse vivrà  eterna.
Vi sono dicono cento miliardi di galassie
tocco l’infinito con le mani
aggiungo stella a stella
sbucherò da qualche parte,
sono sicuro, vivremo per l’eternità .

In molte sue canzoni aveva tracciato la sua filosofia di vita e il suo sentirsi parte dell’Universo intero ed eterno dove il tempo non ha né  inizio né fine.

No Time No Space

Seguimmo per istinto le scie delle Comete
come Avanguardie di un altro sistema solare.

Controllori di volo pronti per il decollo.
Telescopi giganti per seguire le stelle
navigare navigare nello spazio nello spazio…  di più.

La sua sensibilità di poeta e studioso di filosofia rendeva i concetti della fisica e dell’astronomia particolarmente suggestivi ed evocativi ma si coglieva anche il suo reale interesse per gli aspetti scientifici di fenomeni che inevitabilmente finiscono per sconfinare nel misticismo che ha pervaso tutta la sua vita e le sue opere.

Rumori che fanno sottofondo per le stelle
lo spazio cosmico si sta ingrandendo
e le galassie si allontanano
ti accorgi di come vola bassa la mia mente?

Frasi come lampi di luce ci riportano a concetti ben noti agli appassionati di scienze astronomiche.

Supererò le correnti gravitazionali
Lo spazio e la luce per non farti invecchiare

Reso libero dalle catene della realtà viaggiava tra galassie, quasar e comete.

Buon viaggio! E che il tuo spirito ora riposi

In quel paese che ti assomiglia tanto
Laggiù tutto è ordine e bellezza
c
alma e voluttà.