Flyby della missione BepiColombo diretta verso Mercurio

9 Aprile 2020 / Commenti disabilitati su Flyby della missione BepiColombo diretta verso Mercurio

Occhi al Cielo

Una sfida: tentare l’osservazione della sonda durante il suo passaggio ravvicinato alla Terra.

Domattina, 10 aprile, la sonda BepiColombo effettuerà un flyby sfiorando la Terra per poi dirigersi verso il sistema solare interno.

INAF ed ESA hanno pubblicato dei plot per indicare la posizione della sonda che, seppur con difficoltà, sarà osservabile dalla superficie terrestre.

Questi sono i links di riferimento:

https://bepicolombo.iaps.inaf.it/

http://www.esa.int/Science_Exploration/Space_Science/BepiColombo/Spot_BepiColombo_during_its_goodbye_flyby

La sfida non è facile, il transito avverrà all’alba e la sonda sarà bassa sull’orizzonte. Saranno favoriti gli osservatori più a Sud, per i quali la sonda sarà ad una maggiore elevazione.

Riportiamo alcune notizie tratte dalla news di Media Inaf :

https://www.media.inaf.it/2020/04/03/cs-bepicolombo-flyby-terra/

L’appuntamento è per venerdì 10 aprile, alle 6:25 di mattina ora italiana: la missione BepiColombo, lanciata il 20 ottobre 2018, si avvicinerà alla Terra – arrivando a soli 12.677 km di distanza – per effettuare il primo dei nove voli ravvicinati (o flyby, in inglese) – due attorno a Venere e sei attorno a Mercurio – che le consentirà di rallentare leggermente la sua corsa cambiando traiettoria puntando verso il Sistema solare centrale”.

L’obiettivo finale della sonda è il pianeta Mercurio.