Occhio al transito della ISS

23 Marzo 2020 / Commenti disabilitati su Occhio al transito della ISS

Il cielo da casa

Proseguono le rubriche “Riscopriamo il cielo da casa” dell’Unione Astrofili Italiani. Approfondimenti sui principali eventi astronomici del periodo per avvicinare il pubblico alla conoscenza del cielo e spronare l’osservazione degli oggetti celesti dalla propria terrazza o dal giardino di casa, in questi giorni di isolamento, dettato dall’emergenza Coronavirus. 

Si conclude stasera, 23 marzo, la lunga serie di sorvoli consecutivi della Stazione Spaziale Internazionale sopra il territorio italiano: http://divulgazione.uai.it/index.php/Cielo_di_Marzo_2020…

Il transito avverrà con il cielo ancora non del tutto oscuro, lungo la costa ligure e sulla pianura Padana. Circa mezz’ora dopo il tramonto del Sole, tra le ultime luci del crepuscolo serale, appena dopo le ore 19 la ISS apparirà ad occidente. Poco dopo, alle 19:04, si troverà approssimativamente sulla verticale di Bologna. Come di consueto, invitiamo a consultare le mappe del cielo con i transiti visibili da varie località al link (la mappa del post è valida per Roma) :
http://divulgazione.uai.it/…/Come_osservare_la_Stazione_Spa…

Fasi Lunari: la mattina successiva, 24 marzo, sarà Luna Nuova.  http://divulgazione.uai.it/index.php/Cielo_di_Marzo_2020… E’ ormai imminente il ritorno del falcetto di Luna crescente nel cielo della sera.