Ecco i prossimi appuntamenti con il cielo da non perdere

20 Marzo 2020 / Commenti disabilitati su Ecco i prossimi appuntamenti con il cielo da non perdere

Il cielo da casa

Proseguono le rubriche “Riscopriamo il cielo da casa” dell’Unione Astrofili Italiani. Approfondimenti sui principali eventi astronomici del periodo per avvicinare il pubblico alla conoscenza del cielo e spronare l’osservazione degli oggetti celesti dalla propria terrazza o dal giardino di casa, in questi giorni di isolamento, dettato dall’emergenza Coronavirus. 

Questo inizio di Primavera riserva molti eventi lungo la volta celeste.

Spettacolare transito della Stazione Spaziale Internazionale, visibile da tutta Italia :
http://divulgazione.uai.it/index.php/Cielo_di_Marzo_2020…
La ISS sorvolerà la penisola poco a Nord di Roma e potremo seguirla in cielo tra le 19:47 e le 19:51 del 20 marzo. Ricordiamo il link per consultare i dati dei transiti dalle diverse città italiane:
http://divulgazione.uai.it/…/Come_osservare_la_Stazione_Spa…

Novità da Saturno, visibile al mattino presto ad Est poco prima del sorgere del Sole :
http://divulgazione.uai.it/index.php/Cielo_di_Marzo_2020…
Saturno si sposta lentamente tra le stelle, non accade quindi di frequente il passaggio da una costellazione all’altra. Il 21 marzo il pianeta lascia il Sagittario, che lo ospitava dal mese di febbraio del 2017. Per i prossimi due anni circa troveremo Saturno nel Capricorno.

Più in basso in cielo, tra le luci dell’alba, si potrà scorgere il sottilissimo falcetto di Luna calante:
http://divulgazione.uai.it/index.php/Cielo_di_Marzo_2020…
Il corteo di pianeti del mattino, dopo Giove, Marte e Saturno, ha in realtà un quarto componente, difficile da vedere: Mercurio, che, appena distinguibile nella luce dell’alba, il 21 marzo sorge nella costellazione dell’Acquario vicino alla Luna.