Samantha Cristoforetti ringrazia i partecipanti all’iniziativa “Un Asteroide per Samantha”

8 Giugno 2021 / Commenti disabilitati su Samantha Cristoforetti ringrazia i partecipanti all’iniziativa “Un Asteroide per Samantha”

Galassia Astrofili Vi segnaliamo

In un video pubblicato sul canale YouTube di Edu INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) Samantha Cristoforetti ringrazia tutti gli astrofotografi che hanno preso parte con entusiasmo alla campagna di astrofotografia “Un Asteroide per Samantha”, organizzata da EduINAF in collaborazione con l’Associazione Italiana per l’Astronautica e lo Spazio, l’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta e con il supporto dell’Unione Astrofili Italiani (UAI). Tra i partecipanti all’iniziativa, numerose delegazioni territoriali dell’UAI, la Sezione di ricerca “Asteroidi” dell’UAI, associazioni e astrofili di tutta Italia.

Gli astrofotografi si sono cimentati nella ripresa dell’asteroide di fascia principale “15006 Samcristoforetti”, dedicato all’astronauta italiana. Con i numerosi scatti inviati dai partecipanti alla campagna di astrofotografia è stato realizzato un meraviglioso poster per Samantha, che ha voluto esprimere pubblicamente la sua riconoscenza per il gradito omaggio. “Grazie a tutti voi che avete partecipato e inviato le vostre foto. Avete colto una grande sfida, un’impresa non da poco. Fare foto all’asteroide ha richiesto l’uso di telescopi potenti e tempi di ripresa molto lunghi”, dichiara Samantha Cristoforetti nel video.

Un ringraziamento particolare – aggiunge – va a Maura Tombelli, scopritrice dell’asteroide e ora autrice di un nuovo scatto”. L’asteroide è stato scoperto da Maura Tombelli e da Giuseppe Forti nel 1998 presso la sede di Cima Ekar dell’Osservatorio Astronomico di Padova e poi battezzato nel 2015 “15006 Samcristoforetti”.

L’amata astronauta italiana porterà con sé il poster nel suo prossimo viaggio verso lo spazio, in programma nel 2022. Come annunciato dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) in questi ultimi giorni, Samantha sarà al comando della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). E’ la prima donna europea a ricoprire questo importante incarico.

Crediti foto: ESA – P. Sebirot, 2012

Maggiori informazioni e il poster regalato a Samantha sono disponibili sul sito di Edu INAF: LINK

 

VIDEO CON I SALUTI E I RINGRAZIAMENTI DI SAMANTHA CRISTOFORETTI (YouTube Edu INAF)

 

LISTA DEI PARTECIPANTI ALL’INIZIATIVA “UN ASTEROIDE PER SAMANTHA” (dal sito di Edu Inaf)

La 3C della scuola media Fabio Filzi di Laives
Fabrizio Aimar, C.P.A.P., Torino
Andrea Aletti. Varese
Paolo Bacci, G.A.M.P., Pistoia
Roberto Bacci, Osservatorio astronomico amatoriale G. Pascoli di Castelvecchio Pascoli, Lucca
Giorgio Baj. K38 M57 Observatory, Saltrio
Alessandro Bianconi. Dolianova (CA), Sardegna
Simone Bolzoni, Canada
Marco Bruno, C.P.A.P. (Circolo Pinerolese Astrofili Polaris), Rivalta di Torino
Luca Buzzi, Osservatorio Astronomico Schiaparelli, Varese
Albino Carbognani, Osservatorio di Loiano
Giorgio Carlani
Antonio De Pieri, Magroforte Inferiore, in provincia di Alessandria
Mauro Facchini. Oss. Astronomico, Geminiano Montanari, Cavezzo (MO)
Giorgio Ghio. Circolo Pinerolese Astrofili Polaris. Torino
Luca Grazzini. G17 – BAS Observatory, Scandicci (FI)
Fabrizio Mancini et al. Pontedera (Pisa). Associazione Isaac Newton di Santa Maria a Monte (Pisa)
Massimiliano Mannucci, Nico Montigiani, Associazione Asrofili Fiorentini, Firenze
Alessandro Marchini. Osservatorio dell’Università di Siena
Gianluca Masi, MPC code 470 – The Virtual Telescope Project – www.virtualtelescope.eu, Ceccano
Andrea Mattei, San Marco Observatory, Salerno
Giannantonio Milani, Padova
Roberto Nesci, Osservatorio di Foligno
Giuseppe Pappa, Osservatorio remoto
Skygems (Namibia)
Ivo Peretto, MarSEC (Marana Space Explorer Center), Crespadoro, Vicenza
Fernando Pierri, Maurizio Scardella e Angelo Tomassini, Osservatorio dell’Associazione Tuscolana di Astronomia, Rocca di Papa
Enrico Prosperi. Castelmartini, Larciano, Pistoia
Nello Ruocco, Osservatorio Astronomico Nastro Verde, Sorrento
Giulio Scarfì e Luigi Sannino, Associazione Astrofili Spezzinim Riccò del Golfo
Giulio Scarfi, K78 iota Scorpii Observatory, La Spezia
Franco Taccogna
Maura Tombelli e Giuseppe Forti, Cima Ekar dell’Osservatorio Astronomico di Padova
Luciano Tinelli, Gruppo Astrofili di Villasanta. Monza e Brianza
UAI Diretta. Osservatorio della Montagna Pistoiese
UAI Sezione Asteroidi