La giornata nazionale dei planetari va online

5 Agosto 2020 / Commenti disabilitati su La giornata nazionale dei planetari va online

Galassia Astrofili Vi segnaliamo

La Giornata nazionale dei planetari cambia veste. Dopo la ridotta partecipazione all’iniziativa nella data ufficiale di marzo per motivi legati all’emergenza sanitaria da COVID-19, il direttivo di PLANit (Associazione dei Planetari italiani) la ripropone in modalità online nella giornata di martedì 22 settembre. Saranno coinvolti nell’iniziativa i planetari e gli osservatori astronomici che li gestiscono.

“L’evento – spiega il Direttivo di PLANit – si svolgerà martedì 22 settembre, equinozio d’autunno, a partire dalle ore 18:00 circa, con diretta sui nostri canali social e sarà rivolto al pubblico nel senso più vasto del termine: studenti, insegnanti, appassionati e curiosi che desiderino sapere cosa si fa e cosa si può fare in un planetario. Stiamo pensando a una durata di circa 2 ore o poco più”.

I soggetti aderenti all’iniziativa avranno a disposizione circa 10 minuti per presentare, preferibilmente dal vivo, la propria struttura e le proprie attività, nonché qualche curiosità che li riguarda, di grande interesse per il pubblico. Il filo conduttore degli interventi sarà “L’equilibrio”, che – come precisa il direttivo –  “si può interpretare nei modi più diversi: per esempio, l’equilibrio tra il dì e la notte (essendo l’equinozio), l’equilibrio all’interno di una stella, l’equilibrio tra spettacoli registrati e spettacoli dal vivo in un planetario, l’equilibrio tra il rischio di una riapertura e le necessità economiche che premono”.

L’evento sarà quindi un’occasione importante per avvicinare il pubblico alla conoscenza dei tanti planetari – formidabili strumenti di simulazione del cielo, di grande valenza divulgativa e didattica – presenti sul territorio nazionale. Il video della diretta rimarrà online a disposizione di tutti i curiosi del cielo e appassionati di astronomia, che desiderano avere informazioni su questi luoghi della cultura scientifica.

Chi vuole aderire all’iniziativa deve inviare la propria richiesta di partecipazione entro il 16 agosto a Laura Bertollo: laurabertollo01@gmail.com