Il 12 dicembre la presentazione del documentario “Il cielo degli Osservatori” per il quarantennale del progetto dell’Osservatorio astronomico di Campo Catino

6 Dicembre 2023 / Commenti disabilitati su Il 12 dicembre la presentazione del documentario “Il cielo degli Osservatori” per il quarantennale del progetto dell’Osservatorio astronomico di Campo Catino

Galassia Astrofili

Comunicato stampa dell’Osservatorio astronomico di Campo Catino

Un progetto e un’avventura che compiono 40 anni in questo 2023, ormai al termine, e che meritano di essere festeggiati.

Per questo motivo il 12 dicembre, alle 16:30, al Salone di Rappresentanza della Provincia si svolgerà un evento di assoluto rilievo: la rievocazione della storia che ha portato, a metà anni ′80, alla realizzazione dell’Osservatorio Astronomico di Campo Catino (OACC), oggi riconosciuto come uno dei più produttivi in campo internazionale pur appartenendo alla categoria di quelli non professionali.

Avventura che verrà narrata con l’ultimo documentario realizzato dall’Osservatorio in collaborazione con la Tech Art Diffusion e finanziato dalla Regione Lazio, nell’ambito di un progetto di ampio respiro che illustra la diffusione e lo studio dell’Astronomia nel Lazio e che verrà messo in onda, sul circuito televisivo regionale, con un programma in 4 puntate da Extra Tv.

Come noto nel 1983 un gruppo di giovani astrofili, capitanati da Mario Di Sora, propose all’Amministrazione Provinciale di Frosinone non solo un supporto per lo svolgimento delle loro attività didattiche e divulgative ma anche il progetto per la realizzazione, in Ciociaria, del più alto e importante osservatorio pubblico italiano.

Massimo Struffi, all’epoca Presidente della Provincia, accolse subito con entusiasmo l’idea tanto che venne subito individuata, come immobile per la sua realizzazione, la cantoniera di “Colle Pannunzio”, ristrutturata con un intervento di ben 150 milioni di lire e attiva come Specola dal marzo del 1987. Dopo qualche mese scendeva in campo la Regione Lazio con un fondo per la strumentazione scientifica dell’Osservatorio, poi istituzionalizzato con la L.R. 22/88 presentata da Lino Diana e Danilo Collepardi.

A corredo ed integrazione del documentario, girato in 4 k e di altissimo livello tecnico e visivo, verrà distribuita una pubblicazione che ripercorre le tappe principali di questa straordinaria realizzazione che può considerarsi unica in campo europeo.

Interverranno all’evento l’Assessore Regionale alla Ricerca, Università e Formazione Giuseppe Schiboni, il Presidente della Provincia Luca Di Stefano, il Sindaco di Guarcino Urbano Restante, il Presidente UAI Luca Orrù e numerosi amministratori e Autorità, di ieri e di oggi, che hanno sostenuto, a vario titolo, questa ormai solida realtà scientifica ciociara che tante scoperte e riconoscimenti internazionali ha conseguito in 4 decenni di impegno costante anche per la promozione sociale, culturale e turistica del nostro territorio.

I lavori verranno condotti e coordinati dal giornalista Franco Foresta Martin già redattore scientifico del Corriere della Sera, più volte ospite dei programmi Superquark di Piero Angela, Geo e Geo.

Tutto lo staff dell’OACC vi attende numerosi per festeggiare insieme questo traguardo che dimostra come un sogno ambizioso possa, talvolta, divenire realtà!

Crediti foto: Giovanni Isopi, Osservatorio astronomico di Campo Catino

 

Locandina dell’evento del 12 dicembre 2023 per il 40° anniversario del progetto “Osservatorio astronomico di Campo Catino” in formato pdf: Manifesto Osservatorio 2023