Futuro24 parla delle attività di ricerca degli astrofili italiani

17 Gennaio 2021 / Commenti disabilitati su Futuro24 parla delle attività di ricerca degli astrofili italiani

Galassia Astrofili UAI-Divulgazione

Le attività di ricerca svolte dagli astrofili italiani, citizen scientist per eccellenza, sono al centro della puntata di “Futuro24”, intitolata “Citizen Science, fare ricerca con l’aiuto dei cittadini”, andata in onda in prima serata venerdì 15 gennaio su RaiNews24 e ora disponibile sul sito (link) della trasmissione.

Futuro24 è la rubrica di RaiNews24 dedicata a scienza e tecnologia, curata da Andrea Bettini e Marco Dedola. Ogni settimana propone un viaggio alla scoperta dei luoghi dove si fa ricerca e dei protagonisti che vi lavorano. Venerdì 15 gennaio le telecamere di RaiNews24 sono state puntate sugli astrofili italiani impegnati in attività di ricerca amatoriale sui corpi celesti, con le quali contribuiscono attivamente all’avanzamento delle conoscenze in campo astronomico.

Le riprese sono state eseguite presso il Parco astronomico “Livio Gratton” di Rocca di Papa (RM), sede dell’Unione Astrofili Italiani (UAI), e gli interventi sono a cura del Presidente dell’UAI Luca Orrù e del Presidente del Gruppo Astrofili Palidoro Giuseppe Conzo. Nella puntata viene raccontata la recente scoperta della stella doppia GUNVAG3 in Auriga, una delle tante scoperte astronomiche che portano la firma degli astrofili italiani.

Tanti gli oggetti celesti studiati dagli astrofili, suddivisi in gruppi di lavoro. “All’interno dell’Unione Astrofili Italiani da più di 50 anni abbiamo organizzato l’attività di ricerca in sezioni: gruppi di lavoro che riuniscono decine di osservatori in tutta Italia nei vari settori di interesse – spiega Orrù – Ci si coordina poi con i ricercatori professionisti, per esempio con l’Istituto Nazionale di Astrofisica, per decidere quali target sono più interessanti rispetto ad altri”. Una solida e proficua collaborazione tra professionisti e amatori, che rappresentano “un esercito pacifico della scienza” dotato di strumentazione astronomica, in grado di dare un importante contributo alla ricerca scientifica.

⇒La puntata di Futuro24 dedicata agli astrofili è disponibile sul sito di RaiNews24 al seguente link: http://futuro24.blog.rainews.it/2021/01/15/futuro24-citizen-science-fare-ricerca-con-laiuto-dei-cittadini/

Il Presidente dell’UAI Luca Orrù durante le riprese di RaiNews24