Lunedì, 14 Gennaio 2019 15:36

Pubblicato nella serie "Lezioni di fisica" del Corsera il libro di Patrizia Caraveo "L'universo violento"

Scritto da  UAI - Unione Astrofili italiani
Vota questo articolo
(0 Voti)

copertinaLa nota astrofisica Patrizia Caraveo, Dirigente di ricerca INAF e Premio Lacchini UAI 2018, ha pubblicato, per la serie Lezioni di Fisica edita dal Corriere della Sera, l’interessante libro “L’UNIVERSO VIOLENTO” ed è il 13° libro su una collana di 25 volumi.
 

Come si evince chiaramente dall’introduzione, ma anche dalle prima pagine del testo, l’autrice descrive in modo rigoroso ma piano tutti quei fenomeni estremi legati all’evoluzione stellare, che riguardano oggetti massimi come pulsar e buchi neri, comportando emissioni in altissime energie come i raggi gamma, ultimamente studiati dai satelliti AGILE e FERMI.


Il pregevole lavoro è un vero compendio storico e scientifico di quanto è successo negli ultimi decenni in questo campo affascinante dell’Astronomia.


A corredo di esso, da pagina 128, troviamo una cronologia, alcuni interventi di fisici tra cui il compianto Nanni Bignami, un glossario ed una bibliografia.


Il libro è reperibile sullo store del Corriere della Sera ed uscirà con questo il 21 gennaio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Premio Lacchini 2018 Patrizia Caraveo con il Presidente Mario Di Sora durante la premiazione

Di Sora Caraveo

Letto 267 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
TOP