Sabato, 15 Dicembre 2018 14:05

16 dicembre 2018 - La cometa 46/p Wirtanen raggiunge il perigeo

Scritto da  Commissione Divulgazione UAI
Vota questo articolo
(1 Vota)

La cometa Wirtanen in avvicinamento alle Pleiadi 

La "Cometa di Natale" in avvicinamento alle Pleiadi" in una fotografia di Marco Meniero.

Il 12 dicembre ha raggiunto il perielio a una distanza dal Sole di 1.055 UA e domani, 16 dicembre,  raggiunge il perigeo, la minima distanza dal nostro pianeta, a soli 0.078 UA, (circa 12 milioni di chilometri - Almanacco UAI 2018). 

Scoperta nel 1948 da Carl A. Wirtanen dell'Osservatorio di Lick in California, ha un periodo orbitale di 5.4 anni, un semiasse maggiore di 3.09 UA e un'inclinazione orbitale di circa 11.7°.

 

Mappa relativa ai giorni dal 14 al 25 dicembre (dal Cielo del mese  paragrafo comete a cura di Adriano Valvasori)



tragitto 46P wirtanen



I primi di dicembre sorgeva alle 17:21 quindi già in prima serata era visibile sud-est a circa 20° sull’orizzonte; in questi giorni la possiamo vedere alta sull’orizzonte e quindi visibile per tutta la notte. Peccato però che già dal 13 dicembre la Luna inizierà a sorgere in prima serata e rapidamente si avvicinerà alla cometa. Il 22 sarà a soli 25° con una fase del 100%, praticamente Luna Piena.

Il 16 si troverà a circa 3.5° ad est delle Pleiadi. Particolare congiunzione si avrà il 23 dicembre. Transiterà a soli 40’ dalla stella Capella dell’Auriga.

INVITIAMO CHI VOLESSE SEGUIRE GIORNO PER GIORNO L'EVOLUZIONE DELLA COMETA, ORMAI CONSIDERATA LA COMETA DI NATALE 2018, A VISITARE LA NOSTRA GALLERIA "SEGUENDO LA COMETA 46P WIRTANEN"

Letto 558 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
TOP