Sabato, 29 Settembre 2018 23:08

Nuova variabile nella costellazione dell'Acquario

Scritto da  Nello Ruocco
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

FB IMG 1538215444292

Scoperta una nuova variabile nella costellazione dell'Acquario.  Grazie all'analisi delle immagini ottenute all'Osservatorio Astronomico k68 Elianto, sito in privincia di Salerno e precisamente a Pontecagnano, diretto da Alfonso Noschese è stato possibile scoprire la variabilità di questa stella che ora appartiene alle RRLyrae. La variazione di luminosità è  tra 16.30 e 16.75 in V e ha una periodicità di circa 8 ore.
È  stata inserita in VSX al link

https://www.aavso.org/vsx/index.php?view=detail.top&oid=624685

Nello  Ruocco sarà premiato insieme ad altri astrofili della UAI SSV con la targa al merito per aver scoperto più di 100 variabili, al prossimo meeting GAD/UAI che si svolge nei giorni 12 - 13 - 14 ottobre 2018  presso l'Osservatorio Astronomico della Montagna Pistoiese

 
Letto 89 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
TOP