Sabato, 14 Luglio 2018 22:43

LA NOTTE BIANCA DELL’APOLLO 11 Quinta Edizione

Scritto da  Sezione di Ricerca Astronautica Unione Astrofili Italiani
Vota questo articolo
(3 Voti)

Locandina GeneralePer ricordare il primo sbarco umano sulla Luna la Sezione di Ricerca Astronautica UAI organizza una serata rievocativa dell’evento e allo stesso tempo dedicata all’osservazione attraverso il telescopio dei principali corpi celesti visibili.

 

La manifestazione, come da calendario eventi UAI, avrà luogo nelle giornate del 21- 22 luglio p.v. Sono concesse ampie deroghe sulla data per le associazioni che per problemi logistici non possono rispettare le date. Importante aderire alla manifestazione.

 

Si invitano pertanto tutte le Delegazioni Territoriali UAI e tutte le Associazioni ad organizzare una serata dedicata al pubblico, nella quale allestire dei momenti di approfondimento relativi alle missioni Apollo e alle recenti attività aerospaziali che hanno coinvolto l’Italia.

 

Una seconda parte osservativa potrà essere dedicata all’osservazione degli altri oggetti celesti visibili e possibilmente prolungarla fino alle prime luci dell’alba.

 

Come per ogni edizione è stata composta un’apposita locandina che potrà essere “personalizzata” tramite i programmi di fotocomposizione, introducendo gli orari, i luoghi e il logo dell’associazione locale.

 

A partire dall’edizione 2018 ricorreranno i 50 anni delle missioni Apollo che ebbero inizio nel 1968.

In quest’anno sono previsti i 50 anni delle missioni Apollo 7, la prima dopo il disastro sulla rampa dell’Apollo 1 dove perirono Virgil “Gus” Grissom, Edward White e Roger Chaffee.

A seguire nel dicembre 1968 la missione Apollo 8, la prima missione che raggiunse la Luna circumnavigandola.

 

A tal proposito la Graphic Desiger Rosa Tedesco ha progettato la locandina e un logo, che viene concesso in uso esclusivo, che accompagnerà anche le prossime edizioni fino al 2022 per ricordare l’ultima missione Apollo 17 del dicembre 1972.

 

Modalità di partecipazione:

Si invitano le Delegazioni Territoriali e Associazioni a confermare la loro partecipazione al responsabile della Sezione di Ricerca Astronautica UAI, scrivendo all’indirizzo e-mail: astronautica@uai.it.

Vogliate specificare, oltre il luogo dove si effettuerà la manifestazione, anche se è possibile seguire l’evento in streaming sul sito dell’Associazione e se sono previsti ospiti strettamente legati al settore aerospaziale (astronauti, personale tecnico etc.)

Si raccomanda di indicare un referente con il quale dialogare e facilitare lo scambio di materiale a supporto dell’evento.

 

La manifestazione va altresì segnalata nelle astro iniziative UAI.

La quinta edizione della Notte Bianca dell’Apollo 11 ha ottenuto l’alto patrocinio dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) unitamente a quello dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), assoluta novità di quest’anno.

A tal proposito, si ringrazia il Presidente ASI Prof. Roberto Battiston per la concessione del patrocino, il Dr. Fabrizio Zucchini relazioni esterne (ASI), la dr.sa Stefania Arena.

Per l’ESA si ringrazia l’Ing. Frederic Le Gall, la dr.sa Franca Morgia, la dr.sa Valeria Andreoni dott.sa Martino.

 

Vincenzo Gallo

Riferimenti:

Vincenzo Gallo Resp. Sezione di Ricerca Astronautica UAI astronautica@uai.it

cell: +39 347 6965931.

facebook: Sezione di Ricerca Astronautica Unione Astrofili Italiani

Letto 318 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
TOP