Venerdì, 01 Giugno 2018 09:18

Riforma UAI, ecco le modalità di iscrizione delle Delegazioni e dei Soci aggregati alla UAI

Scritto da  Luca Orrù
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Immagine

Carissimi,


a valle dell'Assemblea dei soci e del Congresso UAI del 5 Maggio scorso, sono state discusse e definitivamente approvate le modalità attuative della cosiddetta "Riforma UAI", che entra così finalmente nel vivo. 
A partire da oggi e fino al prossimo Congresso UAI 2019 avremo l'onore e l'onere di guidare il nostro storico sodalizio verso un importante cambio di passo, che sempre più vedrà le Delegazioni, gli Osservatori e i Planetari da loro gestiti e in generale il mondo delle Associazioni locali di astrofili, svolgere il ruolo di "motore primo" della nuova UAI. 
Valorizzando comunque quanto di importante l'UAI ha realizzato nei suoi primi 50 anni di vita, come ad esempio - ma non solo - il contributo dato alla ricerca scientifica astronomica, davvero eccezionale ed unico al mondo per una organizzazione amatoriale.

Detto ciò, e passando alle questioni più "pratiche", riportiamo di seguito le linee-guida per la gestione delle nuove modalità di iscrizione, sia per le Delegazioni che per i soci aggregati.
La prima scadenza è quella del 30 giugno: la comunicazione del numero dei soci di ciascuna Delegazione, utilizzando il semplice modulo che trovate altresì di seguito e che preghiamo di inviarci scansionato in pdf o via fax recante la firma a penna del rappresentante legale (il Presidente) ed il timbro sociale. A valle di questa comunicazione, ciascuna Delegazione verserà la propria quota sociale (o eventuali integrazioni alla quota già versata), entro il prossimo 30 Luglio.
 
Siamo naturalmente a disposizione per tutti gli eventuali chiarimenti del caso, che potete richiedere individualmente ad "amministrazione@uai.it" (prego di utilizzare esclusivamente quest'ultimo indirizzo di posta elettronica).
 
Augurandovi Cieli Stellati,
Un caro saluto

Luca Orrù - segretario@uai.it
UAI | Segretario
 
Letto 246 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
TOP