Giovedì, 31 Maggio 2018 10:58

Cielo di giugno 2018

Scritto da  Commissione Divulgazione UAI
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Cielo del mese



ll Cielo del Mese UAI e'
 uno strumento utile e sempre aggiornato a disposizione di tutti gli appassionati, sia p
er imparare a muovere i primi passi dell’osservazione astronomica ad occhio nudo o con l'aiuto del binocolo e del telescopio, sia come indispensabile guida all'osservazione dell'astrofilo esperto.

Osserva il cielo e condividi con altri questa emozionante esperienza !

 

IN EVIDENZA

23 giugno – Occhi su Saturno… e su Giove, Venere e Marte ! 

All’inizio di un' estate favorevole alle osservazioni planetarie, una serata con tanti eventi in tutta Italia dedicati al pianeta Saturno, il signore degli anelli, e agli altri pianeti osservabili in orario serale. L’evento è promosso dall’Associazione Stellaria in collaborazione con l’UAI.

21 giugno: Solstizio d'Estate
Quest'anno il solstizio cade il 21 giugno, precisamente alle 10.07 TU (TU = Tempo Universale, corrispondente all'ora del fuso orario di Greenwich).
L'orario, espresso nell'ora legale estiva attualmente vigente (TU + 2 h), corrisponde alle ore 12.07 

 

PER PRIMA COSA IL CIELO SERENO: il meteo e il seeing

SOLE: 21 giugno: Solstizio d'Estate

LUNA : Luna Nuova il 13 giugno

Tabella delle fasi lunari e diagramma di librazione 


Passi sulla Luna: Langrenus


LE MAREE:
i grafici che esprimono le variazioni del livello del mare dovute alla marea astronomica. I grafici sono relativi ai principali porti italiani (17 località).

PIANETI

Mercurio: il pianeta è inosservabile nel corso della prima parte del mese
Venere:  per il pianeta inizia una lenta ma inesorabile riduzione della sua osservabilità serale
Marte: il pianeta rosso continua ad anticipare l’orario del proprio sorgere
Giove: il pianeta gigante è ancora ben visibile nel cielo serale e sarà ancora protagonista dei cieli estivi
Saturno: Ã¨ finalmente arrivato il periodo migliore dell’anno in corso per osservare lo splendido pianeta con i suoi anelli
Urano: lo si può cercare ad Est nelle ore che precedono il sorgere del Sole
Nettuno: il pianeta è osservabile nel corso della seconda parte della notte
Plutone:  l’opposizione di Plutone è ormai imminente (si verificherà il 12 luglio)

CONGIUNZIONI

Luna - Saturno :  nel corso delle ore centrale della notte tra il 31 maggio e il 1° giugno 
Luna - Marte : Poco dopo la mezzanotte tre il 2 e il 3 giugno sull’orizzonte a Sud – Est si vedrà sorgere la Luna seguita dal pianeta rosso
Luna - Mercurio : appena dopo il tramonto del 14 giugno
Luna - Venere : la sera del 16 giugno 
Venere - M44 : il 20 giugno Venere si trova al centro della costellazione del Cancro
Luna - Giove : la sera del 23 giugno
Luna - Saturno : si ripete il fenomeno che abbiamo ammirato nelle prime ore del mese. Ma la notte tra il 27 e il 28 giugno sarà ancora più significativa.

COSTELLAZIONI


OSSERVARE LA STAZIONE SPAZIALE :
gli orari dei passaggi dalle varie località italiane


OSSERVARE LA STAZIONE SPAZIALE CINESE TIANGONG 2  NB:  La Tiangong 2  il cui lancio è avvenuto il 15 settembre del 2017, ha sostituito la Tiangong 1 ormai dismessa.


UNA NUOVA PAGINA MOLTO INTERESSANTE
Quante sono le costellazioni zodiacali
12, 13 o ... molte di più ? Scoprilo cliccando qui. 

OSSERVIAMO LE STELLE DOPPIE AL TELESCOPIODelta Corvi 


OSSERVARE GLI IRIDIUM FLARES
:
tutti gli orari per individuarli


METEORE
 
a cura di Enrico Stomeo


COMETE DEL MESE
 
a cura di Adriano Valvasori


ASTEROIDI E PIANETI NANI
 
a cura di Carlo Muccini 

PER CONSULTARE LA VERSIONE COMPLETA DEL CIELO DEL MESE DI GIUGNO 2018

 

Letto 876 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
TOP