Mercoledì, 31 Gennaio 2018 21:59

Cielo del mese di Febbraio 2018

Scritto da  Commissione Divulgazione UAI
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Cielo del mese



ll Cielo del Mese UAI e'
 uno strumento utile e sempre aggiornato a disposizione di tutti gli appassionati, sia p
er imparare a muovere i primi passi dell’osservazione astronomica ad occhio nudo o con l'aiuto del binocolo e del telescopio, sia come indispensabile guida all'osservazione dell'astrofilo esperto.

Osserva il cielo e condividi con altri questa emozionante esperienza !

 

IN EVIDENZA

Un mese con tre sole fasi lunari, invece delle consuete 4 : “stretto” fra due mesi con 5 fasi lunari, gennaio e marzo, questo mese di febbraio 2018 ne ha solo 3, senza nessuna Luna Piena !
Si tratta di una curiosità del calendario piuttosto rara. Solo il mese di febbraio può avere 3 sole fasi lunari : l'ultima volta è accaduto nel 2014 ma per la prossima volta dovremo attendere fino all'anno 2031 !
L’approfondimento che elenca i mesi con 5 fasi lunari mette in evidenza gli ancor più rari mesi con 3 sole fasi lunari. 

Per una descrizione della periodicità delle fasi lunari nei vari mesi dell'anno, vedi il nostro articolo Mesi con cinque fasi lunari

5 febbraio, opposizione di Cerere, il maggiore corpo celeste della fascia degli asteroidi tra Marte e Giove :

http://divulgazione.uai.it/index.php/Cielo_di_Febbraio_2018#ASTEROIDI_E_PIANETI_NANI

Cerere sarà osservabile per tutta la notte e si troverà alla minima distanza dalla Terra e avrà la massima luminosità per quest’anno.

Il pianeta nano raggiungerà la magnitudine 6,9 , si potrà vedere con un binocolo o un piccolo telescopio.

 

PER PRIMA COSA IL CIELO SERENO: il meteo e il seeing

SOLE: La durata del giorno aumenta di 1 ora e 10 minuti dall'inizio del mese.

LUNA : Luna Nuova il 15 febbraio

Tabella delle fasi lunari e diagramma di librazione 


Passi sulla Luna: Stofler


LE MAREE:
i grafici che esprimono le variazioni del livello del mare dovute alla marea astronomica. I grafici sono relativi ai principali porti italiani (17 località).

PIANETI

Mercurio: gran parte del mese è sfavorevole all’osservazione dell’elusivo pianeta.
Venere: dopo una lunga assenza, il pianeta più luminoso finalmente torna ad essere osservabile in orario serale
Marte: Giove, Marte e Saturno sorgono uno dopo l’altro e sono osservabili prima dell’alba da Sud a Sud-Est
Giove: cresce sempre più l’intervallo di tempo a disposizione per osservare il pianeta
Saturno: lo si può riconoscere facilmente sull’orizzonte sud orientale prima dell’alba
Urano: il pianeta è ancora osservabile nelle ore che seguono il tramonto del Sole
Nettuno: il pianeta è ormai praticamente inosservabile
Plutone: ricompare in cielo al mattino presto, poco prima del sorgere del Sole

CONGIUNZIONI

Luna - Giove : nel corso della seconda parte della notte tra il 7 e l’8 febbraio 
Luna - Marte : nelle ore che precedono l’alba del 9 febbraio 
Luna – Saturno : l’11 febbraio, prima del sorgere del Sole, a Sud-Est
Luna - Venere : la sera del 16 febbraio, 

Luna – Aldebaran (occultazione) : la Luna occulta la stella più luminosa della costellazione del Toro, la rossa Aldebaran. (mappa del 23/02 , ore 19:00)

 

COSTELLAZIONI


OSSERVARE LA STAZIONE SPAZIALE :
gli orari dei passaggi dalle varie località italiane


OSSERVARE LA STAZIONE SPAZIALE CINESE TIANGONG 2  NB:  La Tiangong 2  il cui lancio è avvenuto il 15 settembre del 2017, ha sostituito la Tiangong 1 ormai dismessa.


UNA NUOVA PAGINA MOLTO INTERESSANTE
Quante sono le costellazioni zodiacali
12, 13 o ... molte di più ? Scoprilo cliccando qui. 


OSSERVIAMO LE STELLE DOPPIE AL TELESCOPIO
Beta Monocerotis


OSSERVARE GLI IRIDIUM FLARES
:
tutti gli orari per individuarli


METEORE
 
a cura di Enrico Stomeo


COMETE DEL MESE
 
a cura di Adriano Valvasori


ASTEROIDI E PIANETI NANI
 
a cura di Carlo Muccini 

PER CONSULTARE LA VERSIONE COMPLETA DEL CIELO DEL MESE DI FEBBRAIO 2018

Letto 711 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
TOP