Giovedì, 11 Dicembre 2014 21:31

La natura binaria dell'asteroide 3841 Dicicco

Scritto da  Lorenzo Franco
Vota questo articolo
(3 Voti)

L'asteroide di fascia principale 3841 Dicicco venne scoperto da Brian A. Skiff nel novembre del 1983 in USA, orbita in circa 3.4 anni ad una distanza di 2.3 unità astronomiche dal Sole e prende il nome dal famoso astrofilo statunitense Dennis di Cicco.

L'asteroide 3841 Dicicco è in realtà un sistema binario. La scoperta è stata diramata l' 8 dicembre 2014 dall' Unione Astronomica Internazionale con il telegramma numero 4033 ed è frutto di una collaborazione internazionale tra Dan Klinglesmith (Etscorn Campus Observatory, Socorro, NM, U.S.A.), l'astrofilo Lorenzo Franco, UAI-SSV, (Balzaretto Observatory, Rome, Italy) e l'astronomo professionista ceco Petr Pravec (Ondrejov Observatory).

Le osservazioni fotometriche, condotte dal 21 novembre al 1° dicembre 2014, hanno permesso di determinare un periodo di rotazione del primario di 3.5949 ± 0.0002 ore ed un periodo orbitale del satellite di 21.63 ± 0.02 ore. La profondità delle attenuazioni, dovute agli eventi di eclisse/occultazione, permette di fissare a 0.28 il limite inferiore del rapporto dei diametri dei due corpi (secondario/primario). Per la fotometria e l'analisi dei dati è stato utilizzato MPO Canopus che implementa la funzione Dual Period Search per la ricerca dei periodi doppi che caratterizzano gli asteroidi binari (rotazione del primario e rivoluzione del satellite).

Una prima approssimata valutazione ci permette di stimare un diametro di 6 km per il corpo principale ed uno di 1.7 km per il satellite, separati da una distanza di circa 15 km.

Lorenzo Franco
Balzaretto Observatory (A81)
UAI-SSV
sito web: http://digilander.libero.it/A81_Observatory/
email: lor_franco@libero.it

dicicco


Il grafico di fase mostra l'andamento del periodo orbitale del satellite con le attenuazioni dovute agli eventi di eclisse/occultazione

Letto 929 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
TOP