Mercoledì, 30 Dicembre 2015 20:39

Astronomia UAI - Gennaio Febbraio 2016

 


201601

 

 

Congiunzioni

La seconda metà del 2015 ha visto molte congiunzioni tra i pianeti
e di questi con la Luna. Ad inaugurarne la serie, ecco questa
immagine del 30 giugno, 21:16 ora locale. Giove con le sue nubi e
i suoi satelliti ben in vista si incontra con Venere che mostra le sue
fasi. Canon 5dmark3, iso 400, 1/100 s, Newton 360/1800 mm
(ottica Giacometti), duplicatore di focale 2x.
Cristian Fattinnanzi - Montecassiano (MC).

 

 

Sommario:

 

Editoriale -Il Cielo “entra” nelle Scuole di tutta Italia, con l’UAI di Luca Orrù e Titti Guerrieri

pag. 3


Rubriche

Pianeti oltre il Sistema Solare: KIC 8462852 e la sfera di Dyson
Claudio Lopresti

pag. 4

Esploriamo MARTE: Le unità vulcaniche: la regione di
Tharsis di Fabio Zampetti

pag. 8

Comete: Panstarrs, un nome ormai familiare di G. Milani, C. Prà e C. Perrella

pag. 12

Missilistica: Le missioni Vostok dopo Gagarin - IV parte di Ennio Savi

pag. 14


Ricerca

Giove 2014-2015: rapporto osservativo di Gianluigi Adamoli, Marco Vedovato

pag. 16


Esperienze - Divulgazione - Didattica

 

 

Le occultazioni asteroidali (XII parte): Storie ed osservazioni di
piccoli mondi di L. Angeloni, P. Baruffetti, M. Bigi, G. Bonatti,
A. Bugliani, D. Del Vecchio, G. Tonlorenzi

pag. 29


Notiziario



pag. 33













pag.37

• La Supernova J02484234+1418454 in UGC 02282
• SSV UAI – Due nuove variabile nella costellazione di Cassiopeia
• La Notte Bianca dell’Apollo 11
• XXIII Convegno Nazionale del GAD(Gruppo Astronomia Digitale)


Astropoesie

 “E pareami vedere lo sole oscurare” di Alberto Pimpinelli


Astroimmagini



pag. 40

Vignette astronomiche

pag.44

Il tessuto dello spaziotempo di Davide Valentinis

 

 

Giovedì, 25 Dicembre 2014 18:53

Astronomia UAI - Gennaio Febbraio 2015

 


201501

 

 

Astronomia diurna: Luna di giorno: Oceano delle Tempeste. Ore 9:19:42 TU.Grazie all’uso di un filtro IR Pass 685 nm (Newton 200/1000, camera ASI 120MM, 14 fps 1/256 s; Autostakker 292/3000, Registax 6; (foto di Bruno Cantarella, Sezione Luna-UAI) è possibile fare osservazioni lunari, ricercare TLP, impatti meteoritici sul nostro satellite, durante il giorno. Una grande possibilità per l’amatore. Presto un articolo dettagliato sulla metodica utilizzata.

 

 

 

 

 

Sommario:

 

Editoriale - L’importanza della cultura, anche scientifica, per salvare l’Italia dal degrado morale - Mario Di Sora

pag. 3


Rubriche

Storie di cielo e di terra Quel misterioso aster sospeso sul luogo della natività - Franco Foresta Martin pag. 4
Pianeti oltre il Sistema Solare -   HL-Tau di Claudio Lopresti  pag. 6
Il nostro Sole - Il Sole in luglio di Erasmo Taglioni pag. 8
Esploriamo la Luna -  Schiller di Giancarlo Favero e Riccardo Balestrieri pag. 10
Comete –  Non solo comete marziane di G. Milani, C. Prà, C. Perrella
pag. 13

Missilistica - Luna (Lunik): le prime sonde interplanetarie di Ennio Savi

pag. 15


Ricerca

Giove 2013-2014: rapporto osservativo di Gianluigi Adamoli e Marco Vedovato pag. 18


Esperienze - Divulgazione - Didattica

 

 

QSO KUV 18217 +6419: un’osservazione al limite strumentale di Fulvio Mete

pag. 28
Storie ed osservazioni di piccoli mondi - di L. Angeloni, P. Baruffetti, M. Bigi, G. Bonatti, A. Bugliani, D. Del Vecchio, G. Tonlorenzi  pag. 32


Notiziario



pag. 35













pag.39

• Premio “Pagine di stelle”
• Scoperta la supernova TCP J02454138-0812301 in NGC1082
• Giorgio Corfini ci ha lasciati
• Osservatorio di Monte Agliale: osservata la controparte ottica del GRB 140703A
• Diventare volontario per le trascrizioni dei registri delle osservazioni astronomiche dell’Harvard College Observatory


Poesia tra le stelle

 Notturni livornesi


Astroimmagini



pag. 40

Vignette astronomiche

pag.44
L'Universo trasparente di Davide Valentinis  

 

Domenica, 02 Febbraio 2014 15:54

Astronomia UAI - Gennaio Febbraio 2014

 



La Supernova 2014J in M82 (scoperta dall’insegnante SteveFossey, University College di Londra, mentre faceva normali osservazioni deep sky con i suoi studenti il 21 gennaio alle 19:20 GMT) fotografata in remoto con il tele 1 Skylive il 24 gennaio alle 23 30 ora locale. 3x120 s L, 2x120 s H, 2x120 s O, 3x 120 s G ,1x120 s R. Raimondo Codiglia (mondi), Gabriella Terranova (terry26), Germano De Simone (krater).
La SN (di tipo Ia) veniva stimata di magnitudine intorno alla 11.7 (!). Vicinissima: 11 milioni di anni luce dalla Terra.

 

 

 

Sommario:

 
Editoriale di Giorgio Bianciardi pag. 3


Rubriche

Storie di cielo e di terra – Piovono diatomee ma sono davvero cosmiche? di Franco Foresta Martin pag. 4
Pianeti oltre il Sistema Solare Sistemi solari in formazione di Claudio Lopresti pag. 6
Il nostro Sole - Il Sole in luglio e agosto di Erasmo Taglioni pag. 8
Esploriamo la Luna - Ritter e Sabine di Giancarlo Favero e Riccardo Balestrieri pag. 10
Comete – Cometa ISON: ultimo attoG. Milani, C. Prà, C. Perrella
pag. 14
Missilistica – Il Semerka di Ennio Savi
pag. 18


Ricerca

Giove 2012-2013:rapporto osservativo di Gianluigi Adamoli e Marco Vedovato pag. 20


Didattica

La Donna e lo Spazio di Umberto Cavallaro pag. 32


Notiziario

pag. 35

• Scoperta la natura binaria dell’asteroide 3905, Doppler
• Osservatorio Montarrenti
• Scoperte otto Supernovae all’Osservatorio di Monte Agliale
• Individuazione e follow-up fotometrico della controparte ottica del GRB130831a


Recensione

pag. 38

•La legge dei quattro gusci del sistema solare in relazione con le unità di misura di Planck
di Giorgio Bianciardi
•Spazio Uomo - L’Evento Astronautico di Giorgio Bianciardi


Poesia tra le stelle

 

Carlo Porta (1775 – 1821) a cura di Pasqua Gandolfi

pag.39


Astroimmagini

pag. 40

Vignette astronomiche

pag.44

Vento solare di Davide Valentinis

 

 

TOP