La rete di progetto

Il progetto vuole raggiungere una rete ampia di soggetti, in via diretta tramite il coinvolgimento della UAI e delle sue delegazioni nella organizzazione e svolgimento delle attività di progetto, e in via indiretta tramite le attività divulgative realizzate come parte del progetto stesso.

Per quanto riguarda il coinvolgimento diretto, tutte le delegazioni territoriali della UAI partecipano sia nelle fasi di lancio del progetto che alla organizzazione dell’evento “Il Cielo, a portata di mano” di giugno 2017.

Le seguenti 13 delegazioni rappresentanti 11 regioni, sono inoltre impegnate nella formazione specifica di soci come operatori di star Party e attività divulgative per persone con disabilità motoria. Tale formazione è preparatoria allo svolgimento, nell’ambito dello stesso progetto “Le Stelle per Tutti”, di “Star Party della solidarietà” a cura delle stesse associazioni.

Le due edizioni del corso per non vedenti e ipovedenti, a Latina e a Cuneo, sono organizzati rispettivamente dalla Associazione Pontina di Astronomia. edalla Associazione Astrofili Bisalta con il supporto del Liceo Liceo G. Peano – Silvio Pellico.