Lunedì, 09 Gennaio 2017 22:16

Coelum Astronomia 207 - Gennaio 2017

COE207-cover-big-titoli

 

Speciale dedicato al nuovo anno: con Pietro Capuozzo approfondiremo la situazione dell'esplorazione spaziale, mentre con Giovanna Ranotto andremo alla scoperta di tutti i più interessanti eventi astronomici del 2017.

Con John Robert Brucato, analizziamo nel dettaglio cosa significa cercare la vita oltre la Terra.

Ecco ESASky, un fantastico tool che ci consente di esplorare lo spazio in prima persona, accedendo alla vasta banca dati dell'Agenzia Spaziale Europea.

Troverete anche la seconda parte dell'articolo di approfondimento sul remoto e affascinante Plutone,

Questo mese Giorgia Hofer ci offre degli interessanti spunti per fotografare la "luce cinerea" mentre con Francesco Badalotti impareremo a conoscere i crateri Theophilus, Cyrillus e Catharina.

Buon anno e buona lettura!

Leggi gratuitamente Coelum Astronomia 207 online: https://goo.gl/aWaAEF

Il nostro sito: www.coelum.com

La nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/coelumastronomia

Pubblicato in ASTRO NEWS
Sabato, 31 Dicembre 2016 14:20

Cielo del mese di gennaio 2017

Cielo del mese



ll Cielo del Mese UAI e'
 uno strumento utile e sempre aggiornato a disposizione di tutti gli appassionati, sia p
er imparare a muovere i primi passi dell’osservazione astronomica ad occhio nudo o con l'aiuto del binocolo e del telescopio, sia come indispensabile guida all'osservazione dell'astrofilo esperto.

Osserva il cielo e condividi con altri questa emozionante esperienza !

 

 



PER PRIMA COSA IL CIELO SERENO: il meteo e il seeing

SOLE: la durata del giorno aumenta di 48 minuti dall'inizio del mese.   

LUNA : Luna Nuova il 28 gennaio 2017 


  • In evidenza: 

IL VIAGGIO NEGLI STATI UNITI PROMOSSO DALL'UNIONE ASTROFILI ITALIANI
PER OSSERVARE L'ECLISSI TOTALE DI SOLE DEL 21 AGOSTO 2017

Cliccare sul link per consultare le proposte di viaggio :

I TOUR DELL'ECLISSI : WYOMING , 21/08/2017


Tabella delle fasi lunari e diagramma di librazione 


Passi sulla Luna: Pitatus

 
PIANETI

Mercurio: il nuovo anno inizia con un periodo di buona osservabilità mattutina
Venere: in questo mese di gennaio raggiunge le condizioni di migliore osservabilità serale
Marte: dopo il tramonto del Sole  ben visibile a Sud-Ovest
Giove: il pianeta gigante è il protagonista della seconda parte della notte
Saturno: il pianeta con gli anelli riappare al mattino, quando possiamo individuarlo basso sull’orizzonte orientale
Urano: il pianeta è ancora osservabile a Sud-Ovest nella prima parte della notte
Nettuno: il giorno 13 si verifica la congiunzione con Venere
Plutone: il 7 gennaio si trova in congiunzione con il Sole

CONGIUNZIONI

Luna  Venere: la sera del 2 gennaio
Luna - Marte: il 3 gennaio
Luna - Pleiadi: la sera dell’8 gennaio, dove si possono osservare le Pleiadi e la stella Aldebaran
Luna - Giove: nella seconda parte della notte tra il 18 e il 19 gennaio
Luna - Saturno: la mattina del 24 gennaio
Luna – Venere: la sera del 31 gennaio si ripete l’incontro ravvicinato tra la falce di Luna crescente e i pianeti Venere e Marte

CARTE DEL CIELO

COSTELLAZIONI


OSSERVARE LA STAZIONE SPAZIALE :
gli orari dei passaggi dalle varie località italiane


OSSERVARE LA STAZIONE SPAZIALE CINESE TIANGONG 2  NB:  La Tiangong 2  il cui lancio è avvenuto il 15 settembre del 2017, ha sostituito la Tiangong 1 ormai dismessa.


UNA NUOVA PAGINA MOLTO INTERESSANTE
Quante sono le costellazioni zodiacali
12, 13 o ... molte di più ? Scoprilo cliccando qui. 


OSSERVIAMO LE STELLE DOPPIE AL TELESCOPIO
Beta Orionis.


OSSERVARE GLI IRIDIUM FLARES
:
tutti gli orari per individuarli


METEORE
 
a cura di Enrico Stomeo


COMETE DEL MESE
 
a cura di Paolo Bacci


ASTEROIDI
 
a cura di Carlo Muccini

PER CONSULTARE LA VERSIONE COMPLETA DEL CIELO DEL MESE DI GENNAIO 2017

 

Pubblicato in UAI NEWS
Venerdì, 09 Dicembre 2016 00:00

Nuovo Orione nr. 296 - Gennaio 2017

E' uscito il n° 296 della rivista: - La grande eclisse d'America - Filtro solareDaystar  - Gli appuntamenti spaziali del 2017 - Gli astri più colorati del cielo invernale.

NO gennaio

Pubblicato in ASTRO NEWS
TOP