Congresso UAI 2014

 

XLVII congresso UAI

9 - 11 Maggio 2014 Castiglione dei Pepoli (BO)

Il più importante appuntamento degli appassionati astronomia in Italia

Programma aggiornato al 28 aprile 2014 

 

immagine verticale

Il Congresso annuale dell’Unione Astrofili Italiani (UAI) è ormai dal 1968 il più atteso momento di incontro, approfondimento e socializzazione degli appassionati di astronomia e di scienza in Italia, nonché un’occasione di condivisione di esperienze tra le associazioni, gli osservatori, i planetari e i musei a tema astronomico-scientifico sul territorio.

Il XLVII Congresso dell’UAI si svolgerà da venerdì 9 a domenica 11 Maggio 2014, presso la Città di Castiglione dei Pepoli (BO) sotto le cure del Gruppo M1 Astrofili Castiglionesi.

Anche quest’anno il Congresso sarà particolarmente ricco di iniziative e appuntamenti per scoprire, ri-scoprire o approfondire la passione per l’osservazione del cielo e per la scienza.

Sarà anche un’eccellente occasione per conoscere un territorio interessante ed ospitale come quello dell’Appennino Bolognese e di Castiglione dei Pepoli, in particolare.

 

Il programma del Congresso sarà suddiviso in diversi momenti:

  • Le sessioni scientifico-culturali, che ospitano i lavori specialistici realizzati dagli astrofili e dai professionisti partecipanti al Congresso, nei diversi settori di attività dell’UAI, compresi la didattica e divulgazione scientifica.

  • Gli eventi pubblici, come momenti di condivisione con il pubblico più vasto, quali:

  • la Lectio Magistralis, venerdì 9 Maggio alle ore 18.30, di Giampaolo Vettolani (Direttore Scientifico INAF) a cui farà seguito lo star party pubblico – notte stellata UAI, sabato 10 Maggio, dalle 21.30.

  • la premiazione e la conferenza legata al “premio Lacchini”, sabato 10 Maggio alle ore 17.30. Quest’anno il premio verrà conferito a Walter Ferreri, figura storica per la divulgazione dell’astronomia e per l’editoria di settore in Italia

  • Gli eventi sociali, rivolti ai soci ed ai loro accompagnatori. Quest’anno sarà proposta una Visita al Santuario della Beata Vergine delle Grazie di Boccadirio e al Museo della Terra di Castiglione dei Pepoli.

 

Le sessioni scientifiche di quest’anno, in numero ridotto anche per consentire un compattamento del programma ed agevolare così la partecipazione a tutto il congresso, saranno le seguenti:

  • Venerdì 9 maggio: la Sessione Astrocultura & Didattica e la Sessione Divulgazione
  • Sabato 10 maggio: la Sessione Sistema Solare
    Premiazioni: Premio Falorni, Premio Ruggeri, Premio Astroiniziative, Premio “Stella al Merito”
    Premio Lacchini e Lectio Magistralis del premiato

  • Domenica 10 maggio: Sessione Inquinamento Luminoso Sessione Strumentazione, Astrofotografia e Tecnica e la Sessione Astronomia Galattica ed Extragalattica

 

Sabato pomeriggio infine, dalle 14.30 alle 17.30, si svolgerà l’importante momento assembleare, con tavoli specifici di approfondimenti sui temi dell’associazionismo, della ricerca amatoriale e delle attività didattiche e divulgative. Ma l’argomento principale sarà certamente la proposta di un’ampia riforma dell’UAI, finalizzata a valorizzarne la struttura federativa e ad ampliare così la sua rappresentatività e la forza comunicativa dela comunità astrofila.

Il programma aggiornato al 28 aprile 2014 del Congresso, con la lista completa dei chairman, è consultabile alla pagina PROGRAMMA 

Tutti i partecipanti al congresso, compresi gli accompagnatori, devono iscriversi al congresso compilando l’apposito form di registrazione, disponibile nei prossimi giorni su questo sito, entro il 6 maggio 2014.

Fissata invece al 10 Aprile la scadenza per l’invio delle relazioni, da effettuarsi a: ricerca@uai.it

Maggiori informazioni relative alla partecipazione al congresso possono essere richieste alla Segreteria del Comitato organizzatore locale del congresso:

Gruppo M1 Astrofili Castiglionesi

Indirizzo: Via Montebaducco, 27 - 40035 Castiglione dei Pepoli (BO)

Mail: info@gruppom1.it Sito internet: www.gruppom1.it

immagine orizzontale 1immagine orizzontaleimmagine orizzontale 3

 

TOP